» Corso di formazione Corso

1-15/10 Lab Biomeccanica GRATIS con C. Spadola e F. Ruffini

Recitazione


1-15/10 Lab Biomeccanica GRATIS con C. Spadola e F. Ruffini - Palestra dell'Attore Scuola Recitazione Roma

Sede

Roma (Roma)

Durata

10 ore

Caratteristica

Laboratorio

Attestato

Attestato di Frequenza e Crediti Universitari

Livello

principiante

Posti disp.

limitati

Metodologia

In sede

Fascia oraria

14.30-19.30

Descrizione

IMPARARE A VIVERE IN DISEQUILIBRIO. PER RIVELARE L'UNICA COSA INTERESSANTE: LA VITA IN VITA.
 Scopri il BIOS nella MECCANICA del tuo agire! Stage Gratuito con Franco Ruffini e Claudio Spadola
SI PUÒ PARTECIPARE ANCHE A 1 SOLO o 1/2 INCONTRO. Lo stage è APERTO A TUTTI ai principianti e a chi desidera provare la nostra pedagogia prima dell’iscrizione ai Corsi Annuali o ai Laboratori nei week end presentati sotto (15% di SCONTO Entro 1 Ottobre)
https://www.facebook.com/events/509129712616008/
Diretto da Claudio Spadola e dal Prof. Franco Ruffini faro e riferimento del teatro internazionale per il carisma umano e per la sua decennale esperienza non solo come autore di libri illuminanti sul teatro ma anche come presidente del DAMS Roma Tre e come collaboratore dell’Odin Teatret e di Eugenio Barba all’ International School of Theatre Anthropology.
Il Laboratorio introduce alla pratica della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d, dell’Improvvisazione della Scuola Russa, del Metodo Azioni Fisiche di Stanislavskij e quello di Michail Cechov. 
"Claudio Spadola ha perfezionato il suo talento di regista al GITIS di Mosca, che Mejerchol’d annovera tra i capisaldi della sua tradizione; e della biomeccanica ha fatto l’impronta compositiva dei suoi spettacoli (da rivedere, se si potesse in teatro, il suo Corsia n°6 da A. Cechov) e la materia di una pedagogia per attori appassionata e sapiente. Cosa rara, in tempi in cui troppo spesso l’euforia si fa passare per passione e l’informazione prende il posto della sapienza."
-FRANCO RUFFINI- 

COSA FARE PER PER PARTECIPARE:
Chiunque volesse solo assistere può venire senza bisogno di prenotazione, L’INGRESSO è LIBERO. Chi vuole partecipare alla pratica del lavoro, invece, deve prenotarsi a info@palestradellattore.it con l'invio di una propria presentazione (o curriculum) e numero telefonico (è gradita una foto). Si deve inoltre confermare telefonicamente al 3469406001, al 3392136834 oppure al 065899438 ENTRO 3 giorni dal primo sabato a cui si partecipa specificando se si partecipa ai due incontri o solo a uno o a metà incontro.

*PROMOZIONE DEL 15% DI SCONTO SU TUTTI I CORSI o LABORATORI 2016/17 (vedi sotto) PER CHI SI ISCRIVE
ENTRO IL 1 OTTOBRE 2016.
 
Inoltre tutto l'anno è possibile PREPARARE AUDIZIONI e fare LEZIONI INDIVIDUALI.

www.palestradellattore.it 065899438 3469406001 3392136834  Sul sito oltre alle informazioni potete trovare molti VIDEO
(tra cui "Tutto è Biomeccanica" dove FRANCO RUFFINI spiega il training di Mejerchol'd insegnato da Spadola con immagini di ESERCIZI e spettacoli http://www.palestradellattore.it/spettacoli/video) e si possono consultare tutti i TESTI sulla biomeccanica teatrale di Claudio Spadola, interviste, etc..
Su Facebook oltre a Claudio Spadola potete trovare la pagina http://www.facebook.com/pages/Palestra-dellAttore-Teatro-Studio-PATS/244921718871699. Google+ https://plus.google.com/100503496259875062963/about?gmbpt=true&hl=it

CORSI 2016/17*15% di SCONTO sulle rette mensili (da 68€)
pagando ENTRO IL 1 OTTOBRE
l'iscrizione di 100€ (risparmi fino a 350€)
Durante l'anno PUOI RECUPERARE LE ORE PERSE!
www.palestradellattore.it 3469406001 3392136834 065899438 TRASTEVERE 
Docenti di ESPERIENZA INTERNAZIONALE Crediti Universitari 

CORSI FREQUENZA DI 1 VOLTA A SETTIMANA
       
           ACTOR TRAINING PROGRAM:
- BIOMECCANICA E IMPROVVISAZIONE o IMPROVVISAZIONE E RECITAZIONE.
Lunedì o mercoledì 19,45-21,45 o 20,45-22,45. Costo: 90 € (invece di 105 €)* per 8 ore ogni 4 settimane.
- BIOMECCANICA, IMPROVVISAZIONE E RECITAZIONE.
Lunedì o mercoledì 19,45-22,45. Costo: 100 € (invece di 120 €)* per 12 ore ogni 4 settimane.
           
RESEARCHING PROGRAM:  (per attori selezionati).
Venerdì, 19,45-22,45. Costo: 100 € (invece di 120 €)* per 12 ore ogni 4 settimane.

CORSI FREQUENZA 2 VOLTE A SETTIMANA           

ACTOR TRAINING PROGRAM:
- BIOMECCANICA
Lunedì e mercoledì, 19,45-20,45. Costo: 68 € (invece di 80 €)* per 8 ore ogni 4 settimane.
- BIOMECCANICA E IMPROVVISAZIONE o IMPROVVISAZIONE E RECITAZIONE.
Lunedì e mercoledì 19,45-21,45 o 20,45-22,45. Costo: 115 € (invece di 135 €)* per 16 ore ogni 4 settimane.
- BIOMECCANICA, IMPROVVISAZIONE E RECITAZIONE.
Lunedì e mercoledì 19,45-22,45. Costo: 130 € (invece di 150 €)* per 24 ore ogni 4 settimane.
            
 RESEARCHING PROGRAM:  (per attori selezionati).
Lunedì (o merc.) e venerdì 19,45-22,45. Costo: 130 € (invece di 150 €)* per 24 ore ogni 4 settimane

CORSO CON FREQUENZA DI 3 VOLTE A SETTIMANA:
             
 RESEARCHING PROGRAM:
(Lun., Merc. e Ven.) 180 € (invece di 212 €)* per 36 ore ogni 4 settimane
PER I LABORATORI IN 1 o 2 WEEK END da Gennaio 2017 leggi sotto 
Per la possibilità di RECUPERARE LE ORE PERSE e altre agevolazioni leggi Corso Teatro Palestra ATP Tutto l'anno inoltre è possibile fare LEZIONI INDIVIDUALI e PREPARAZIONI DI AUDIZIONI
www.palestradellattore.it 3392136834  3469406001  065899438

WEEK END INTENSIVI DIRETTI DA CLAUDIO SPADOLA*15% di SCONTO Iscrivendosi ENTRO IL 1 OTTOBRE
Si può anche frequentare 1 solo Week End al costo di 70 Euro BIOMECCANICA TEATRALE.
 Il Training del GITIS, l’Accademia di Mosca. 21, 22 e 28, 29 Gennaio 2017 (replicabile il 22, 23 e 29, 30 Aprile). 15 ore. 110 € (invece di 130 €)*. Si può frequentare anche 1 solo week end al costo di 70 €.

L’ AMORE è CECHOV da A. Cechov. Laboratorio con spettacolo finale. 20, 21 e 27, 28 Maggio 2017. 15 ore. Costo: 110€ compresi i biglietti gratuiti allo spettacolo.
Per chi ha almeno 1 anno di esperienza di teatro o improvvisazione. Si analizzeranno vari testi di Anton P. Cechov sul tema dell'amore utilizzando il Metodo della Scuola Russa (Fomenko, Vasil’ev, Mejerchol'd, etc.).
"Per capire le coordinate entro cui disegnare l’arco del proprio personaggio durante le improvvisazioni delle varie scene si dovrà “tener in tasca”, ben presenti, la posizione di partenza del personaggio e dei suoi antagonisti e quella finale a cui si dovrà tendere per esprimere il tema principale dell'autore. Per far questo è necessario, in poco tempo prima delle improvvisazioni, aver stabilito con i compagni i vari accordi (chi ha l’iniziativa e quando, etc.). Scopo primario sarà quindi quello di capire come si lavora per l’altro, come far sì che la propria azione non abbia solo la funzione di rappresentare il proprio personaggio ma soprattutto abbia la funzione di far fare un passaggio all’altro.
Questo doppio binario tra tra la verità e "psicologia" del proprio ruolo e l'ascolto "ludico"del partner e di ciò che è fuori di sè è il principio basilare del metodo d'improvvisazione di Vasil'ev e della Biomeccanica Teatrale. Infatti la meccanica, cioè quello che si sa che si deve fare, deve poter convivere ed essere sempre vivificata dall'imprevedibilità del Bios, cioè dell'avvenimento che accade qui e ora nel gioco. In scena dobbiamo saper essere contemporaneamente mente e corpo. Essere il fantino (la mente, il prevedibile) che sa tener le briglia non strette e il cavallo (l'organicità, l'imprevedibile della vita) che seppur allenato potrebbe sempre sorprendere. Il perfetto equilibrio crea la magia del centauro, l'attore biomeccanico."
- Brani tratti dal saggio di CLAUDIO SPADOLA, Biomeccanica Teatrale. L’inaspettato della vita nella meccanica della recitazione. Manuale per attori e non solo, Roma, 2015.

IN ALTERNATIVA al Lab L’ AMORE è CECHOV:
BIOMECCANICA e RECITAZIONE. 20, 21 e 27, 28 Maggio 2017. 15 ore. 110 € (invece di 130 €)*. Si può frequentare anche 1 solo week end al costo di 70 €.
Introduzione alla pratica dei metodi di recitazione dei maestri che hanno rivoluzionato la pedagogia contemporanea e il lavoro dell’attore. Si approfondirà il cosiddetto metodo dall’esterno, e si scoprirà quanto la Biomeccanica di Mejerchol’d si sposi perfettamente con i preziosi esercizi del Metodo Michail Cechov (fondatore di diversi Actor's Studio negli Stati Uniti e in Europa dopo esser stato in Russia il più grande attore di Stanislavskij) e col metodo “azioni fisiche” di Stanislavskij. Il metodo dall’esterno permette di comprendere attraverso un sapere fisico e quindi duraturo i fondamentali principi dell’arte dell’attore. Infatti è la memoria del corpo acquisita attraverso la Biomeccanica Teatrale che consente lo sviluppo dei metodi Cechov e Stanislavskij e rende concretizzabile ed efficace il grande potere dell’immaginazione su cui quei metodi fanno leva. Ciò a partire dalla caratterizzazione dei personaggi più disparati e dall’improvvisazione di situazioni drammatiche in qualsiasi stile.

BIOMECCANICA e MESSA IN SCENA. 17, 18 Giugno e/o 1, 2 e/o 8, 9 Luglio 2017. 15 ore. 110 € (invece di 130 €)*. Si può frequentare anche 1 solo week end al costo di 70 €.
Si praticherà il training di Biomeccanica soprattutto per curare lo sviluppo individuale del partecipante. Si cercherà di risolvere o evidenziare i problemi di ogni singolo attore e di migliorare il suo potenziale attraverso scene ed esercizi adatti. Indipendentemente dall’eventuale utilizzo per un provino dell’eventuale scena o monologo montato, lo stage è un’occasione per lavorare con Claudio Spadola sulla Recitazione attraverso l’approccio della Biomeccanica. Per esempio si arriverà all’analisi del testo e alla messa in scena attraverso lo studio dei personaggi come vettori di forze in conflitto e l’applicazione dei principi della Biomeccanica alla composizione e regia del proprio agire sul palco. Il connubio tra biomeccanica di Mejerchold, metodo M. Cechov e metodo azioni fisiche di Stanislavskij permetterà di far incarnare in precisi comportamenti fisici gli stati d’animo del personaggio e di riviverli facilmente ad ogni replica 
www.palestradellattore.it  065899438  3469406001  3392136834

CLAUDIO SPADOLA attore e regista, ha lavorato con maestri come Eimuntas Nekrosius, Piotr Fomenko, Dario Fo, Luigi Proietti, Franco Zeffirelli, Mario Missiroli, Maurizio Scaparro, etc.. Si diploma al Laboratorio diretto da Luigi Proietti, e si laurea con la tesi La Biomeccanica di Mejerchol’d e i suoi sviluppi all’Accademia d'Arte Drammatica di Mosca (GITIS) dove ottiene la sua specializzazione postuniversitaria grazie ad una borsa di studio della Federazione Russa. Diventa assistente di Nikolai Karpov, e dal 1998 dirige Seminari e Moduli Didattici per il Dams di Roma e l’Università La Sapienza. E’ docente in varie scuole in Italia (European Union Academy of Theatre and Cinema - EUTHECA, FONDAMENTA,  Accademia Internazionale di Arte Drammatica Teatro Quirino Vittorio Gassman, ARtès diretta da Enrico Brignano, Lazio InScena Progetto di Alta Formazione Professionale della Regione Lazio etc.). All’estero presso il CNT di Locarno  e la Scuola Teatro Dimitri di Verscio. E’ stato docente di Commedia dell’arte col maestro Antonio Fava. Partecipa dal 1999 presso la Biennale di Venezia all’Atelier di Regia diretto da Eimuntas Nekrosius. Ha praticato le tecniche di Jertzy Grotowsky con Marek Musiak e per 5 anni ha studiato con Dominique De Fazio (collaboratore di Lee Strasberg all'Actors Studio di New York). Ha rappresentato con successo i propri spettacoli (autore, regista e attore) in vari Festival in Italia e all’estero. Ha scritto vari saggi (che si possono consultare sul sito insieme ad altri testi ed interviste) tra cui: Lezioni di Biomeccanica al GITIS di Mosca. L’eredità pedagogica di Mejerchol’d  e, l’ultimo, Biomeccanica Teatrale. L’inaspettato della vita nella meccanica della recitazione.E’ regista e attore in vari progetti di ricerca incentrati sull’ Improvvisazione secondo il Metodo della Scuola Russa (Anatolj Vasil’ev, Jurij Alshitz, Anton Milenin, Piotr Fomenko, Sergei Ginovach, etc.) ed è direttore della Scuola di Teatro e Compagnia Teatrale La Palestra dell'Attore in cui porta avanti anche il progetto di ricerca per attori – Researching Program – basato sul cosiddetto “metodo dall’esterno” (Biomeccanica Teatrale di Mejerchold, Metodo Michail Cechov e Metodo “azioni fisiche” di Stanislavskij) e sull’Improvvisazione secondo il Metodo della Scuola Russa, per applicarli ogni anno alla produzione e messa in scena d’un testo d’autore (guarda i VIDEO)

Programma

 Sabato 1 e/o 15 OTTOBRE al Teatro Cantiere (Via Gustavo Modena, 92 - Piazza Belli- Viale Trastevere):
14,30-16,00 Franco Ruffini
16-16,15 Pausa
16,15-19,15 Claudio Spadola. N.B. Chi vuole partecipare al training è necessario che porti un bastone, solo di legno, di quelli che si avvitano alle scope e abiti idonei.
19,15-19,30 Informazioni.

Rivolto a

A tutti, sia ai principianti sia a chi desidera provare la nostra pedagogia

Requisiti

Gioia e impegno. Desiderio e voglia di mettersi in gioco a cominciare da semplici giochi di movimento.

Obiettivi

1. Far acquisire una seconda natura di tutto il proprio essere (corpo-mente), grazie alla quale l'allievo attore sarà sempre pronto a reagire efficacemente e di riflesso affinché il suo agire sul palco risulti sempre organico e interessante;
2. Interagendo con oggetti di scena, con gli interlocutori, con la musica, il tempo e lo spazio scenici, fargli acquisire padronanza e memoria del proprio corpo.
3. Fargli percepire le corrispondenze di un qualsiasi gesto, atteggiamento, postura o camminata ad un particolare coinvolgimento emotivo per essere in grado di ricrearle quando necessario partendo proprio dalla tecnica e fisica meccanica dell'attore;
4. Fargli sviluppare una capacità sinestetica e sincretica che lo metta in grado di tradurre qualsiasi cosa in linguaggio teatrale basandosi sulla versatilità del performer del teatro globale;
5. Fargli coordinare il movimento scenico con la recitazione; capire i vettori di forza che creano un conflitto drammatico e saperli estremizzare od ostacolare per rendere il conflitto più interessante; scoprire la propria comicità.
6. Metterlo in grado di improvvisare in classe e preparare autonomamente esercizi ed étjuds teatrali.
7. Conoscere il cosiddetto “metodo dall'esterno” della recitazione (Biomeccanica di Mejerchol’d, Metodo Michail Čechov e Metodo “Azioni Fisiche” di Stanislavskij)

Sbocchi occupazionali

Note

IMPARARE A VIVERE IN DISEQUILIBRIO per rivelare l'unica cosa interessante: LA VITA IN VITA. Scopri il BIOS nella MECCANICA del tuo agire! SI PUÒ PARTECIPARE ANCHE A 1 SOLO O 1/2 INCONTRO. Lo stage è APERTO A TUTTI ai principianti e a chi desidera provare la nostra pedagogia prima dell’iscrizione ai Corsi Annuali o ai Laboratori nei week end 2016/17 (15% di SCONTO Entro 1 Ottobre)

Allegati

RICHIEDI INFO
Prezzo Corso gratuito
- RICHIESTA INFORMAZIONI -
Ho letto e accetto
Il portale Scuolaecorsi.it è di proprietà della società Shareservice , con sede in Via  Monte Bianco 21, 76123 Andria BT - P.IVA 07620020722. Chiunque volesse utilizzare e accedere ai servizi, ai contenuti e alle funzionalità del portale, sono soggetti ai Termini e alle condizioni d'uso qui descritti, percio’  tutti gli utenti che intendano usufruire delle funzionalità del sito possono  prenderne visione. Scuolaecorsi.it è un portale che  permette agli utenti visitatori di accedere a informazioni relative a corsi e attività formative inserite direttamente dai centri di formazione, scuole, università, agenzie formative, centri sportivi, palestre, etc.

Chi sono gli Utenti
Gli utenti del portale sono coloro che lo utilizzano, cioè’ i referenti dei centri formativi iscritti o visitatori del sito interessati alle offerte formative. Gli utenti  accedono ai servizi gratuitamente , tranne che per le funzionalità di pubblicazione dei corsi, il cui servizio è legato alla sottoscrizione di un pacchetto di abbonamento, seguito comunque da una prova gratuita. Al termine della prova non sussiste alcun obbligo di adesione ai serivizi a pagamento, nè esiste in Scuolaecorsi.it alcuna forma di tacito rinnovo, sia per la prova gratuita sia per gli abbonamenti trimestrali e annuali. Consultare le proposte formative ed effettuare richieste di informazione ai centri non richiede registrazione. In caso di utilizzo di altre funzionalità del portale e’  richiesta’ la registrazione e tale necessità viene segnalata e l’ utente  sarà responsabile di fornire informazioni veritiere e lecite. Dopo la registrazione, all’utente può essere fornita una password della quale sarà responsabile, impegnandosi a fare della stessa un uso appropriato . Uso del portale L’utente, nel caso di navigazione o di utilizzo degli strumenti e dei servizi offerti da ScuolaeCorsi.it, accetta tacitamente l’adempimento delle Condizioni legali del Servizio e le norme sulla Privacy. Saranno perseguiti a norma di legge chiunque sfrutti a fini commerciali i servizi offerti da Scuolaecorsi.it . L'utente accetta il fatto che l'utilizzo delle informazioni e dei servizi contenuti su Scuolaecorsi.it è a proprio esclusivo rischio e sotto la sua responsabilità e si impegna a farne uso in conformità alla legge, alla buona fede, al buon costume, all'ordine pubblico e alle presenti condizioni d'uso. E' dunque vietato qualunque utilizzo del portale e dei servizi e contenuti in esso presenti per scopi diversi da quelli previsti dalla società detentrice della titolarità del portale. Shareservice si riserva di interrompere e/o di revocare l'accesso alle funzionalità del portale in qualunque momento e senza preavviso a qualunque utente che non rispetti il presente regolamento vigente.

Proprietà intellettuale
La Shareservice è la titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale del portale e delle pagine web rientranti sotto il dominio Scuolaecorsi.it In virtù delle normative vigenti in materia di proprietà intellettuale, ad ogni utente è espressamente proibito riprodurre, distribuire, modificare e comunicare al pubblico la totalità o una parte dei contenuti del portale, salvo previa autorizzazione della  Shareservice.

Responsabilità legate alla pubblicazione delle offerte formative
Shareservice non è in alcun modo responsabile per le informazioni inserite all'interno del portale e per i prodotti e servizi offerti o forniti attraverso le funzionalità del portale da parte di persone fisiche o giuridiche. Shareservice declina ogni responsabilità sui dati pubblicati, quali : fotografie, loghi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, ecc, . Shareservice non può dunque essere ritenuta responsabile per la pubblicazione da parte degli utilizzatori dei servizi del portale di dati e materiali coperti da copyright.  Shareservice declina ogni responsabilità in merito al contenuto, alla veridicità e alla rispondenza alle disposizioni presenti nelle presenti condizioni d'uso.

Le offerte formative presenti su Scuolaecorsi.it vengono pubblicate da centri formativi e la pubblicazione degli stessi non implica alcuna forma di garanzia da parte di Shareservice il qual’ è non e’ responsabile della veridicità, della correttezza, della completezza, della normativa in materia di privacy e/o di alcun altro aspetto dei contenuti inseriti dai centri eroganti le offerte formative pubblicate.   
Gli utenti utilizzano i servizi di Scuolaecorsi.it a proprio rischio, Shareservice non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi del portale. Shareservice non può essere ritenuta responsabile in caso di malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà o di società selezionate per offrire i servizi, oppure perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc. Shareservice non può garantire all'utente introiti sicuri derivanti  dai servizi del portale. Pubblicando i propri contenuti sul portale Scuolaecorsi.it, l’Utente dichiara di essere il legittimo titolare dei diritti di proprietà intellettuale e industriale o di essere autorizzato alla distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti stessi. L'utente autorizza altresì Shareservice, senza limiti di tempo, alla riproduzione, distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti inseriti sul portale attraverso qualsiasi mezzo fisico o elettronico.

L’utente accetta espressamente che i contenuti e le informazioni inserite possano essere pubblicate su social network (Facebook, Twitter , Google Plus, LInkedin ) e indicizzate su Google e altri motori di ricerca e/o siti partner di Scuolaecorsi.it.

Esclusione dai servizi Shareservice si riserva il diritto di interdire l'accesso alle funzionalità di Scuolaecorsi.it, in via permanente o anche temporanea, a sua sola ed esclusiva discrezione. Gli Utenti destinatari del provvedimento di esclusione saranno tempestivamente informati di tale decisione e non potranno successivamente tentare di accedere al sito sotto diverso nome o a mezzo di altri Utenti.
L'Utente risponderà dei danni di qualsiasi tipo che Shareservice potrebbe subire, direttamente o indirettamente, come conseguenza di qualsiasi violazione degli obblighi derivati dalle Condizioni d'uso relativamente all’utilizzo del portale Scuolaecorsi.it.

Privacy e finalità di utilizzo dei dati I dati raccolti da Shareservice relativamente agli utenti registrati al portale, verranno trattati in accordo con la privacy policy del portale e verranno utilizzati esclusivamente per le seguenti finalità:
  • migliorare la pertinenza delle offerte formative sottoposte all'attenzione dell'utente con le sue caratteristiche personali e i suoi interessi in ambito di formazione
  • stabilire contatti tra l'utente e i centri formativi allo scopo di far conoscere all'utente i servizi maggiormente compatibili con il bisogno manifestato tramite l'utilizzo del portale
  • fornire agli utenti informazioni aggiornate sulle proposte formative
  • effettuare comunicazioni promozionali e informative relative agli interessi dell'utente nell'ambito della formazione e di altri ambiti commerciali.
Uso di Cookie L'utente, accedendo e quindi usufruendo dei servizi di scuolaecorsi.it, accetta l'uso di cookies. Tali strumenti sono utilizzati dal sistema fin dal primo accesso per direzionare la navigazione dell'utente verso la provincia di interesse e vengono utilizzati dal sistema unicamente per effettuare analisi statistiche e di comportamento. L'utente può in qualunque momento eliminare tali cookies e disattivarli per il futuro.

Palestra dell'Attore Scuola Recitazione Roma

Visualizza sito »
Via Gustavo Modena, 92 00153 Roma Italia c/o Teatro Cantiere a TRASTEVERE (Roma Centro). Viale dei Quattro Venti 38 c/o Armonia dei Contrari a MONTEVERDE (Roma Sud Ovest) Roma
   Mostra numero telefono

Claudio Spadola, Franco Ruffini
Claudio Spadola, Franco Ruffini

Franco Ruffini presidente del DAMS Roma Tre e come collaboratore dell’Odin Teatret e di Eugenio Barba all’ International School of Theatre Anthropology. Claudio Spadola E’ docente in varie scuole in Italia (European Union Academy of Theatre and Cinema - EUTHECA, FONDAMENTA, Accademia Internazionale di Arte Drammatica Teatro Quirino Vittorio Gassman, ARtès diretta da Enrico Brignano, Lazio InScena Progetto di Alta Formazione Professionale della Regione Lazio etc.). All’estero presso il CNT di Locarno e la Scuola Teatro Dimitri di Verscio.


Condividi il corso
Seguici su