» Concorso Preparazione Concorso Pubblico

Apparecchi a pressione

Movimentazione macchine


Apparecchi a pressione - Istituto Informa

Sede

Roma (Roma)

Durata

2 giorni

Caratteristica

Fondo Interprofessionale

Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall'Istituto Informa

Livello

avanzato

Posti disp.

20

Metodologia

In sede

Fascia oraria

Descrizione

Direttiva PED 97/23/CE, le novità della Direttiva 2014/68/UE (NUOVA PED) e i decreti sull’Esercizio DM 329/2004 e DM 11/04/2011

Direttiva PED e nuova filosofia del controllo: dal sistema autorizzativo al sistema certificativo. I nuovi obblighi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio delle apparecchiature a pressione. Novità sulla disciplina delle Verifiche Periodiche e l'abilitazione alle verifiche di soggetti privati

Valido come Corso di Aggiornamento per RSPP e ASPP

16 Crediti Formativi (CFP) CNI
15 Crediti Formativi (CFP) CNAPPC e CNPI


Programma



1° giorno
1. INTRODUZIONE AL CORSO
2. LINEE PORTANTI DELLA DIRETTIVA APPARECCHI A PRESSIONE
3. INNOVAZIONI INTRODOTTE DALLA PED
4. APPARECCHI INTERESSATI DALLA DIRETTIVA PED, CAMPO D'APPLICAZIONE E PRINCIPALI E-SCLUSIONI
5. DISTINZIONI FRA APPARECCHI SINGOLI-ATTREZZATURE E INSIEMI-IMPIANTI
6. LE PROCEDURE DI OMOLOGAZIONE E DI CERTIFICAZIONE
7. I CODICI DI CALCOLO E LA PROGETTAZIONE DI APPARECCHI A PRESSIONE: VSR, VSG, M, S, NORME EN, ASME, PD5500, AD2000
8. LA CLASSIFICAZIONE DELLE APPARECCHIATURE IN PRESSIONE, DETERMINAZIONE DELLA CATEGORIA DI RISCHIO
9. DISTINZIONE TRA FLUIDI DEL GRUPPO1 E GRUPPO 2
10. LE NOVE TABELLE INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA PER RECIPIENTI, GENERATORI E TUBAZIONI
11. CASI PARTICOLARI E ARTICOLO 3 COMMA 3
12. PROCEDURE DI VALUTAZIONE DELLA CONFORMITA', CATEGORIE DI RISCHIO E MODULI, GUIDA ALLA SCELTA DEL MODULO
13. LA VALUTAZIONE DELLA CONFORMITA' DI UN APPARECCHIO A PRESSIONE
14. ALLEGATO I DELLA DIRETTIVA, LA PROGETTAZIONE, LA FABBRICAZIONE, I CONTROLLI
15. I MATERIALI PER LA COSTRUZIONE E LA LORO CERTIFICAZIONE
16. ESEMPI DI CALCOLO
17. NOVITA' INTRODOTTE DAL TESTO UNICO, MODIFICATO DAL Dlgs. 106/09, PER LE VERIFICHE SUGLI APPARECCHI A PRESSIONE
18. TESTO UNICO MODIFICATO DAL Dlgs. 106/09: TITOLO III ATTREZZATURE DI LAVORO, ARTICOLO 70 E ARTICOLO 71, NUOVI OBBLIGHI PER I DATORI DI LAVORO.
19. NOVITA' SULLA DISCIPLINA DELLE VERIFICHE PERIODICHE DI CUI ALL'ALLEGATO VII DEL TESTO UNICO, CRITERI DI ABILITAZIONE DEI SOGGETTI PRIVATI DI CUI ALL'ART. 71

2° giorno
1. I DOCUMENTI PER L'UTILIZZATORE: IL MANUALE D'USO E MANUTENZIONE
2. IL FASCICOLO TECNICO DEL COSTRUTTORE, LA SUA COSTITUZIONE
3. LE TUBAZIONI: CERTIFICAZIONE PED E RIQUALIFICAZIONE DEL PREESISTENTE
4. LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO
5. ACCESSORI DI SICUREZZA, DISPOSITIVI DI CONTROLLO DELLA PRESSIONE E DELLA TEMPERATURA
6. L'ESERCIZIO DELLE ATTREZZATURE A PRESSIONE
7. IL D.M. 329/04 CAMPO DI APPLICAZIONE
8. ELEMENTI INNOVATIVI DEL D.M. 329/04
9. IL FITNESS FOR SERVICE E RBI - "RISK BASED INSPECTION"
10. RESPONSABILITA' DEL COSTRUTTORE E DELL'UTILIZZATORE
11. LE CIRCOLARI ISPESL SULL'APPLICAZIONE DEL D.M. 329/04
12. LA DENUNCIA DI TUBAZIONI E RECIPIENTI PER LIQUIDI MAI OMOLOGATI, AI SENSI DEL-LARTICOLO 16 DEL DM 329/04
13. LA VALUTAZIONE DELLO STATO DI CONSERVAZIONE ED EFFICIENZA
14. APPLICAZIONI PRATICHE RELATIVE

Rivolto a

Tutti coloro che operano nel campo della sicurezza (RSPP, ASPP, consulenti e tecnici)

Requisiti

Il docente, di ampia esperienza e proveniente dal settore ispettivo e di controllo (INAIL ex ISPESL), mediante richiami teorici, esempi pratici e un caso di studio, fornirà le necessarie informazioni per un corretto approccio meto-dologico alle novità previste dalla Direttiva PED e dal DM 329/04, con particolare riguardo per l’obbligo di verifica e riqualificazione previsto dal D.M. 329/04.

Ogni partecipante riceverà:

-    volume “La normativa essenziale di sicurezza con il prontuario degli adempimenti tecnico amministrativi” di M. Lepore, EPC

-    copia delle presentazioni, delle esercitazioni pratiche svolte in aula, e copia delle linee guida Euro-pee tradotte in Italiano con domande e risposte sui principali quesiti riguardanti gli apparecchi a pressione.

Obiettivi

Il seminario si pone l'obiettivo di fornire a chi opera nel campo della sicurezza (RSPP, ASPP, consulenti e tecnici) le necessarie informazioni e competenze per affrontare la complessa articolazione degli obblighi previsti dalle normative anche alla luce del Testo Unico modificato dal Dlgs. 106/09.

Sbocchi occupazionali

Note

nessuna nota disponibile

Allegati

RICHIEDI INFO
Prezzo 850 euro Iva esclusa
- RICHIESTA INFORMAZIONI -
Ho letto e accetto
Il portale Scuolaecorsi.it è di proprietà della società Shareservice , con sede in Via  Monte Bianco 21, 76123 Andria BT - P.IVA 07620020722. Chiunque volesse utilizzare e accedere ai servizi, ai contenuti e alle funzionalità del portale, sono soggetti ai Termini e alle condizioni d'uso qui descritti, percio’  tutti gli utenti che intendano usufruire delle funzionalità del sito possono  prenderne visione. Scuolaecorsi.it è un portale che  permette agli utenti visitatori di accedere a informazioni relative a corsi e attività formative inserite direttamente dai centri di formazione, scuole, università, agenzie formative, centri sportivi, palestre, etc.

Chi sono gli Utenti
Gli utenti del portale sono coloro che lo utilizzano, cioè’ i referenti dei centri formativi iscritti o visitatori del sito interessati alle offerte formative. Gli utenti  accedono ai servizi gratuitamente , tranne che per le funzionalità di pubblicazione dei corsi, il cui servizio è legato alla sottoscrizione di un pacchetto di abbonamento, seguito comunque da una prova gratuita. Al termine della prova non sussiste alcun obbligo di adesione ai serivizi a pagamento, nè esiste in Scuolaecorsi.it alcuna forma di tacito rinnovo, sia per la prova gratuita sia per gli abbonamenti trimestrali e annuali. Consultare le proposte formative ed effettuare richieste di informazione ai centri non richiede registrazione. In caso di utilizzo di altre funzionalità del portale e’  richiesta’ la registrazione e tale necessità viene segnalata e l’ utente  sarà responsabile di fornire informazioni veritiere e lecite. Dopo la registrazione, all’utente può essere fornita una password della quale sarà responsabile, impegnandosi a fare della stessa un uso appropriato . Uso del portale L’utente, nel caso di navigazione o di utilizzo degli strumenti e dei servizi offerti da ScuolaeCorsi.it, accetta tacitamente l’adempimento delle Condizioni legali del Servizio e le norme sulla Privacy. Saranno perseguiti a norma di legge chiunque sfrutti a fini commerciali i servizi offerti da Scuolaecorsi.it . L'utente accetta il fatto che l'utilizzo delle informazioni e dei servizi contenuti su Scuolaecorsi.it è a proprio esclusivo rischio e sotto la sua responsabilità e si impegna a farne uso in conformità alla legge, alla buona fede, al buon costume, all'ordine pubblico e alle presenti condizioni d'uso. E' dunque vietato qualunque utilizzo del portale e dei servizi e contenuti in esso presenti per scopi diversi da quelli previsti dalla società detentrice della titolarità del portale. Shareservice si riserva di interrompere e/o di revocare l'accesso alle funzionalità del portale in qualunque momento e senza preavviso a qualunque utente che non rispetti il presente regolamento vigente.

Proprietà intellettuale
La Shareservice è la titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale del portale e delle pagine web rientranti sotto il dominio Scuolaecorsi.it In virtù delle normative vigenti in materia di proprietà intellettuale, ad ogni utente è espressamente proibito riprodurre, distribuire, modificare e comunicare al pubblico la totalità o una parte dei contenuti del portale, salvo previa autorizzazione della  Shareservice.

Responsabilità legate alla pubblicazione delle offerte formative
Shareservice non è in alcun modo responsabile per le informazioni inserite all'interno del portale e per i prodotti e servizi offerti o forniti attraverso le funzionalità del portale da parte di persone fisiche o giuridiche. Shareservice declina ogni responsabilità sui dati pubblicati, quali : fotografie, loghi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, ecc, . Shareservice non può dunque essere ritenuta responsabile per la pubblicazione da parte degli utilizzatori dei servizi del portale di dati e materiali coperti da copyright.  Shareservice declina ogni responsabilità in merito al contenuto, alla veridicità e alla rispondenza alle disposizioni presenti nelle presenti condizioni d'uso.

Le offerte formative presenti su Scuolaecorsi.it vengono pubblicate da centri formativi e la pubblicazione degli stessi non implica alcuna forma di garanzia da parte di Shareservice il qual’ è non e’ responsabile della veridicità, della correttezza, della completezza, della normativa in materia di privacy e/o di alcun altro aspetto dei contenuti inseriti dai centri eroganti le offerte formative pubblicate.   
Gli utenti utilizzano i servizi di Scuolaecorsi.it a proprio rischio, Shareservice non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi del portale. Shareservice non può essere ritenuta responsabile in caso di malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà o di società selezionate per offrire i servizi, oppure perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc. Shareservice non può garantire all'utente introiti sicuri derivanti  dai servizi del portale. Pubblicando i propri contenuti sul portale Scuolaecorsi.it, l’Utente dichiara di essere il legittimo titolare dei diritti di proprietà intellettuale e industriale o di essere autorizzato alla distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti stessi. L'utente autorizza altresì Shareservice, senza limiti di tempo, alla riproduzione, distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti inseriti sul portale attraverso qualsiasi mezzo fisico o elettronico.

L’utente accetta espressamente che i contenuti e le informazioni inserite possano essere pubblicate su social network (Facebook, Twitter , Google Plus, LInkedin ) e indicizzate su Google e altri motori di ricerca e/o siti partner di Scuolaecorsi.it.

Esclusione dai servizi Shareservice si riserva il diritto di interdire l'accesso alle funzionalità di Scuolaecorsi.it, in via permanente o anche temporanea, a sua sola ed esclusiva discrezione. Gli Utenti destinatari del provvedimento di esclusione saranno tempestivamente informati di tale decisione e non potranno successivamente tentare di accedere al sito sotto diverso nome o a mezzo di altri Utenti.
L'Utente risponderà dei danni di qualsiasi tipo che Shareservice potrebbe subire, direttamente o indirettamente, come conseguenza di qualsiasi violazione degli obblighi derivati dalle Condizioni d'uso relativamente all’utilizzo del portale Scuolaecorsi.it.

Privacy e finalità di utilizzo dei dati I dati raccolti da Shareservice relativamente agli utenti registrati al portale, verranno trattati in accordo con la privacy policy del portale e verranno utilizzati esclusivamente per le seguenti finalità:
  • migliorare la pertinenza delle offerte formative sottoposte all'attenzione dell'utente con le sue caratteristiche personali e i suoi interessi in ambito di formazione
  • stabilire contatti tra l'utente e i centri formativi allo scopo di far conoscere all'utente i servizi maggiormente compatibili con il bisogno manifestato tramite l'utilizzo del portale
  • fornire agli utenti informazioni aggiornate sulle proposte formative
  • effettuare comunicazioni promozionali e informative relative agli interessi dell'utente nell'ambito della formazione e di altri ambiti commerciali.
Uso di Cookie L'utente, accedendo e quindi usufruendo dei servizi di scuolaecorsi.it, accetta l'uso di cookies. Tali strumenti sono utilizzati dal sistema fin dal primo accesso per direzionare la navigazione dell'utente verso la provincia di interesse e vengono utilizzati dal sistema unicamente per effettuare analisi statistiche e di comportamento. L'utente può in qualunque momento eliminare tali cookies e disattivarli per il futuro.

Istituto Informa

Visualizza sito »
via dell'acqua traversa 187 Roma
   Mostra numero telefono

Daniele Cionchi
Daniele Cionchi

Daniele Cionchi, Ingegnere Civile-Edile Strutturista, Ingegnere Tecnologo presso ex ISPESL - INAIL. Direttore del Dipartimento di Ancona e di Forlì. Collaboratore del GLAT ISPESL ROMA, Gruppo di Lavoro Accertamenti Tecnici per la Sorveglianza del Mercato (Ministero Sviluppo Economico). Responsabile della Direttiva Macchine ISPESL Dipartimento. Territoriale Ancona. Membro effettivo del CTR MARCHE e del CTR EMILIA ROMAGNA (Comitato Tecnico Regionale). Autore di pubblicazioni tecnico - scientifiche su Apparecchi a Pressione, Sorveglianza del Mercato e Direttiva Macchine, Direttive Europee di Nuovo Approccio.


Condividi il corso
Seguici su