» Corso di formazione Corso

Conoscitore dei Fiori di Bach

Scienze ( Altro )


Conoscitore dei Fiori di Bach - Ass.ne Culturale Arcobaleno96

Sede

Roma (Roma) Vivaro Romano (Roma)

Durata

4 incontri settimanali di 2 ore ciascuno, per un totale di 8 ore

Caratteristica

Intensivo

Attestato

attestato di frequenza

Livello

principiante

Posti disp.

max 30

Metodologia

In sede

Fascia oraria

2 sessioni, pomeridiana il mercoledì dalle 15,45 alle 17,45 e serale dalle 19 alle 21.

Descrizione

I fiori di Bach permettono di rimettersi in sintonia con la nostra essenza, con quelli che sono i nostri sogni e le aspirazioni più vere.
Il campo su cui maggiormente agiscono i Fiori di Bach è quello dell’emotività e degli stati d’animo, ma certamente come la medicina psicosomatica insegna, la mente non è staccata dal corpo, e ciò che si mostra a livello mentale ha un significato ed un’influenza anche sul piano fisico. I segnali che le emozioni danno sono solo dei segnali precedenti a quelli del corpo, vale a dire i sintomi fisici, perciò osservando e conoscendo l’aspetto emotivo e mentale si può correggere anche ciò che succede nel fisico. Fin dall’antichità c’è sempre stata una stretta unione tra il micro-cosmo (l’individuo) e il macro-cosmo (il cielo, la terra, l’universo); lo stesso può dirsi anche per il corpo e la mente, è sufficiente pensare solamente per un istante a come l’organismo risponde ad una paura: tensione muscolare, dilatazione della pupilla, blocco delle capacità verbali, ecc. Tutti questi eventi mostrano come viene vissuto quell’istante, istante che non dipende solo dal corpo, ma anche e soprattutto dalla mente che percepisce quel momento come un istante in cui difendersi. Pochissimo ha scritto Bach per illustrare il suo pensiero, ma le finestre da lui aperte ci mostrano la via infinita da percorrere per la conoscenza di noi stessi e per la conseguente guarigione psicofisica.

Programma

Argomenti trattati

  • La vita di Edward Bach.
  • L’esoterismo del suo pensiero.
  • La genesi della sofferenza e della malattia.
  • Le regole per la scelta dei rimedi floreali.
  • Le categorie dei floriterapici.
  • I dodici guaritori come tappe essenziali della consapevolezza.
  • I trentotto rimedi e l’evoluzione personale.
  • Come possiamo aiutare a guarire noi stessi e il nostro prossimo con la floriterapia.

Rivolto a

Il corso, che non richiede alcuna conoscenza anteriore dei rimedi floriterapici, è rivolto a quanti desiderino conoscere il pensiero di Edward Bach ed i principi su cui si fonda la sua floriterapia.

Requisiti

Non sono richiesti requisiti particolari, possono partecipare tutti coloro che vogliono:

  •  trovare o mantenere l’equilibrio psicofisico.
  •  affrontare in modo positivo tutte le problematiche della vita quotidiana, raggiungere uno stato di benessere profondo e duraturo e una buona salute.

Obiettivi

  •  conoscere i 39 i rimedi originali (38 fiori più il Rescue Remedy).
  •  conoscerne gli usi principali nella vita di tutti i giorni, per te, i tuoi famigliari, i tuoi animali domestici.

Sbocchi occupazionali

Possibilità di lavorare in una erboristeria

Note

È possibile frequentare il corso in due orari differenti: Prima sessione: Inizio lunedì 6 febbraio 2017 Quattro lezioni, il lunedì dalle 19,00 alle 21,00 Seconda sessione: Inizio mercoledì 1 marzo 2017 Quattro lezioni, il mercoledì dalle 15,45 alle 17,45

Luogo

Prima e seconda sessione: A due passi da Piazza Navona, in Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro)

Costo

€ 70 + € 10 di contributo associativo per la tessera annuale.

Allegati

RICHIEDI INFO
Prezzo 70 euro Iva esclusa
- RICHIESTA INFORMAZIONI -
Ho letto e accetto
Il portale Scuolaecorsi.it è di proprietà della società Shareservice , con sede in Via  Monte Bianco 21, 76123 Andria BT - P.IVA 07620020722. Chiunque volesse utilizzare e accedere ai servizi, ai contenuti e alle funzionalità del portale, sono soggetti ai Termini e alle condizioni d'uso qui descritti, percio’  tutti gli utenti che intendano usufruire delle funzionalità del sito possono  prenderne visione. Scuolaecorsi.it è un portale che  permette agli utenti visitatori di accedere a informazioni relative a corsi e attività formative inserite direttamente dai centri di formazione, scuole, università, agenzie formative, centri sportivi, palestre, etc.

Chi sono gli Utenti
Gli utenti del portale sono coloro che lo utilizzano, cioè’ i referenti dei centri formativi iscritti o visitatori del sito interessati alle offerte formative. Gli utenti  accedono ai servizi gratuitamente , tranne che per le funzionalità di pubblicazione dei corsi, il cui servizio è legato alla sottoscrizione di un pacchetto di abbonamento, seguito comunque da una prova gratuita. Al termine della prova non sussiste alcun obbligo di adesione ai serivizi a pagamento, nè esiste in Scuolaecorsi.it alcuna forma di tacito rinnovo, sia per la prova gratuita sia per gli abbonamenti trimestrali e annuali. Consultare le proposte formative ed effettuare richieste di informazione ai centri non richiede registrazione. In caso di utilizzo di altre funzionalità del portale e’  richiesta’ la registrazione e tale necessità viene segnalata e l’ utente  sarà responsabile di fornire informazioni veritiere e lecite. Dopo la registrazione, all’utente può essere fornita una password della quale sarà responsabile, impegnandosi a fare della stessa un uso appropriato . Uso del portale L’utente, nel caso di navigazione o di utilizzo degli strumenti e dei servizi offerti da ScuolaeCorsi.it, accetta tacitamente l’adempimento delle Condizioni legali del Servizio e le norme sulla Privacy. Saranno perseguiti a norma di legge chiunque sfrutti a fini commerciali i servizi offerti da Scuolaecorsi.it . L'utente accetta il fatto che l'utilizzo delle informazioni e dei servizi contenuti su Scuolaecorsi.it è a proprio esclusivo rischio e sotto la sua responsabilità e si impegna a farne uso in conformità alla legge, alla buona fede, al buon costume, all'ordine pubblico e alle presenti condizioni d'uso. E' dunque vietato qualunque utilizzo del portale e dei servizi e contenuti in esso presenti per scopi diversi da quelli previsti dalla società detentrice della titolarità del portale. Shareservice si riserva di interrompere e/o di revocare l'accesso alle funzionalità del portale in qualunque momento e senza preavviso a qualunque utente che non rispetti il presente regolamento vigente.

Proprietà intellettuale
La Shareservice è la titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale del portale e delle pagine web rientranti sotto il dominio Scuolaecorsi.it In virtù delle normative vigenti in materia di proprietà intellettuale, ad ogni utente è espressamente proibito riprodurre, distribuire, modificare e comunicare al pubblico la totalità o una parte dei contenuti del portale, salvo previa autorizzazione della  Shareservice.

Responsabilità legate alla pubblicazione delle offerte formative
Shareservice non è in alcun modo responsabile per le informazioni inserite all'interno del portale e per i prodotti e servizi offerti o forniti attraverso le funzionalità del portale da parte di persone fisiche o giuridiche. Shareservice declina ogni responsabilità sui dati pubblicati, quali : fotografie, loghi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, ecc, . Shareservice non può dunque essere ritenuta responsabile per la pubblicazione da parte degli utilizzatori dei servizi del portale di dati e materiali coperti da copyright.  Shareservice declina ogni responsabilità in merito al contenuto, alla veridicità e alla rispondenza alle disposizioni presenti nelle presenti condizioni d'uso.

Le offerte formative presenti su Scuolaecorsi.it vengono pubblicate da centri formativi e la pubblicazione degli stessi non implica alcuna forma di garanzia da parte di Shareservice il qual’ è non e’ responsabile della veridicità, della correttezza, della completezza, della normativa in materia di privacy e/o di alcun altro aspetto dei contenuti inseriti dai centri eroganti le offerte formative pubblicate.   
Gli utenti utilizzano i servizi di Scuolaecorsi.it a proprio rischio, Shareservice non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi del portale. Shareservice non può essere ritenuta responsabile in caso di malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà o di società selezionate per offrire i servizi, oppure perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc. Shareservice non può garantire all'utente introiti sicuri derivanti  dai servizi del portale. Pubblicando i propri contenuti sul portale Scuolaecorsi.it, l’Utente dichiara di essere il legittimo titolare dei diritti di proprietà intellettuale e industriale o di essere autorizzato alla distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti stessi. L'utente autorizza altresì Shareservice, senza limiti di tempo, alla riproduzione, distribuzione e comunicazione pubblica dei contenuti inseriti sul portale attraverso qualsiasi mezzo fisico o elettronico.

L’utente accetta espressamente che i contenuti e le informazioni inserite possano essere pubblicate su social network (Facebook, Twitter , Google Plus, LInkedin ) e indicizzate su Google e altri motori di ricerca e/o siti partner di Scuolaecorsi.it.

Esclusione dai servizi Shareservice si riserva il diritto di interdire l'accesso alle funzionalità di Scuolaecorsi.it, in via permanente o anche temporanea, a sua sola ed esclusiva discrezione. Gli Utenti destinatari del provvedimento di esclusione saranno tempestivamente informati di tale decisione e non potranno successivamente tentare di accedere al sito sotto diverso nome o a mezzo di altri Utenti.
L'Utente risponderà dei danni di qualsiasi tipo che Shareservice potrebbe subire, direttamente o indirettamente, come conseguenza di qualsiasi violazione degli obblighi derivati dalle Condizioni d'uso relativamente all’utilizzo del portale Scuolaecorsi.it.

Privacy e finalità di utilizzo dei dati I dati raccolti da Shareservice relativamente agli utenti registrati al portale, verranno trattati in accordo con la privacy policy del portale e verranno utilizzati esclusivamente per le seguenti finalità:
  • migliorare la pertinenza delle offerte formative sottoposte all'attenzione dell'utente con le sue caratteristiche personali e i suoi interessi in ambito di formazione
  • stabilire contatti tra l'utente e i centri formativi allo scopo di far conoscere all'utente i servizi maggiormente compatibili con il bisogno manifestato tramite l'utilizzo del portale
  • fornire agli utenti informazioni aggiornate sulle proposte formative
  • effettuare comunicazioni promozionali e informative relative agli interessi dell'utente nell'ambito della formazione e di altri ambiti commerciali.
Uso di Cookie L'utente, accedendo e quindi usufruendo dei servizi di scuolaecorsi.it, accetta l'uso di cookies. Tali strumenti sono utilizzati dal sistema fin dal primo accesso per direzionare la navigazione dell'utente verso la provincia di interesse e vengono utilizzati dal sistema unicamente per effettuare analisi statistiche e di comportamento. L'utente può in qualunque momento eliminare tali cookies e disattivarli per il futuro.

Ass.ne Culturale Arcobaleno96

Visualizza sito »
Via di San Francesco 2 (sede legale) Nazzano
   Mostra numero telefono

Paolo ospici
Paolo ospici

Paolo Ospici è nato a Roma il 23 aprile 1964, ha conseguito il diploma di liceo classico e ha proseguito gli studi presso la facoltà di farmacia all’Università di Roma. Erborista, figlio d’arte – il padre infatti ha svolto questa professione fin dal 1948 – esercita dal 1989 presso L’Antica Erboristeria Romana, della quale è attualmente amministratore. Si tratta di una erboristeria settecentesca, probabilmente la più antica di Roma e forse d’Europa, specializzata nella vendita di erbe e derivati secondo l’antica impostazione di erboristeria tradizionale. Collabora con varie scuole e istituti come docente di legislazione, medicina tradizionale mediterranea, farmacognosia. È attivo con l’Associazione degli erboristi per conto dei quali ricopre ruoli dirigenziali sia a livello nazionale che provinciale. È tra i fondatori dell’Accademia delle Arti Erboristiche, Centro Studi e Ricerche. Ha partecipato a conferenze e dibattiti e ha collaborato con vari giornali e riviste con articoli per la RAI e per varie altre emittenti radiotelevisive private; nel 2002 è stato insignito del titolo di Cavaliere del commercio dal Comune di Roma. Dal 16 giugno 2015 ha aperto un nuovo punto vendita al centro di Roma, la Pontificia Erboristeria, un’altra storica erboristeria romana, fondata nel 1789.


Condividi il corso
Seguici su